LETIZIA & GIACOMO

 

 

 

È il peso di tutto il destino.

Non può durare un solo momento.

L'eternità dell'uomo passa attraverso l'amore.

<Karol Wojtyla>

 

 

 

Con Letizia ho avuto sin da subito un feeling straordinario, le nostre sensibilità viaggiano sicuramente sulla stessa frequenza d'onda. Parlando con lei era un continuo illuminarsi d'occhi e assensi soddisfatti, mentre i nostri (ormai) mariti si scambiavano sguardi di comprensione reciproca. Che ci possiamo fare, quando c'è l'entusiasmo noi donne sappiamo caricarci a vicenda alla grande!

Il matrimonio di Letizia e Giacomo si è tenuto esattamente due giorni prima del nostro (anche noi fotografi di Dandelion Photographic Studio ci siamo sposati di recente!): lo abbiamo vissuto con tutta la carica e la trepidazione della nostra attesa, cogliendo i diversi momenti come davanti alla prova generale del nostro grande giorno, con tantissima emozione e senso di immedesimazione.

 

Quando incontri sul tuo cammino persone che vibrano per la bellezza proprio nel tuo stesso modo, sei sicuro che troverai tanta ispirazione in quello che fanno, tanta sintonia e risonanza. Tanta pace, perché ti senti compreso nelle tue fibre. Infatti quel giorno ho amato tutto.

Ho amato l'agitazione di Letizia durante la sua preparazione (immaginando me stessa 48 ore dopo nello stesso stato) in contrasto con la calma di Giacomo mentre aspettava la sua sposa. Sono rimasta estasiata davanti all'abito da sposa, alla delicatezza romantica del pizzo, alle trasparenze leggere del tulle. Che bello fotografarlo e giocare con la luce! Che bello vedere la serenità infondersi in Letizia nell'indossarlo e guardarla entrare nel vivo della questione, perché accade tutto così in fretta, ma quanta consapevolezza in questo passo che ti cambia. La vita.

 

È stato tutto un susseguirsi di cose belle.

L'atmosfera in casa. Gli sguardi commossi della nonna. Il bouquet, con il suo candore, la sua freschezza e le promesse di tutti quei boccioli ancora chiusi. La chiesa antica. La luce negli occhi. I sorrisi. La villa con i suoi giardini e l'edera sui muri. Quella scala in pietra immersa in un silenzio incantato. L'estraniazione di Letizia e Giacomo durante il loro ritratto, esistevano loro due, nient'altro. Nelle foto si vede chiaramente.

Abbiamo apprezzato tantissimo l'idea di usare delle piccole istantanee al posto del libro per gli invitati, ulteriori ricordi attraverso immagini dal sapore nostalgico e delicato. La dolcezza delle bomboniere. La profondità delle frasi scelte come segnaposti per i tavoli, raccolte in una vecchia valigia. Quel bagaglio pieno di esperienze, amore, affetti, stupore, che stringiamo forte fra le mani durante il viaggio sulla nostra strada. Buon cammino ai nostri sposi*

 

Cerimonia: Chiesa di Santo Stefano (Bizzozero, Varese) / Ricevimento: Villa Porro Pirelli / Abito da sposa: Alongi Sposa / Scarpe sposa: Figini Varese / Abito da sposo: Santino 

 

 

  • Facebook - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

Scelti e pubblicati da

 

 

 

Francesco e Fabia Ghisi Fotografi © 2015 - 2019  Dandelion Studio /  Fine Art Photography & Film / P.I. 03151510124 / The hearth that loves is always young.

Garanzie