MAURA & INDRIT

 

 

 

Tre cose ci sono rimaste del paradiso:

le stelle, i fiori

e i bambini.

<Dante Alighieri>

 

Il matrimonio di Maura e Indrit è stato caratterizzato da tanta delicatezza: questo grande giorno ha visto come protagonista una terza festeggiata, la loro piccola Azzurra, una creaturina di circa un mese di vita.

 

Insieme alla celebrazione del matrimonio abbiamo fotografato anche quella del battesimo della piccina, che è stata tranquilla e serena solo in braccio alla sua mamma: è stato bello vedere la famiglia unita davanti all'altare e sentire i versetti della bimba addormentata ci riempiva di tenerezza.

Durante il lancio del riso, il velo di Maura è stato prontamente utilizzato come "scudo" per Azzurra, che ha continuato a dormire beata senza accorgersi di nulla.

La palette di colori non poteva che essere delicata e fresca, come a voler evocare la dolcezza e la tenerezza che solo una bimba sa trasmettere. Il bouquet, interamente composto di tulipani bianchi e rosa chiaro, è stato davvero meraviglioso nella sua semplicità: l'essenza della primavera, di una nuova nascita.

Che dire poi della stupenda cornice scelta da Maura e Indrit per il loro ricevimento?

Il Ristorante Madonnina ci allieta sempre con i suoi colori chiari e le grandi e luminose vetrate, nonché con la sua spiccata raffinatezza. Abbiamo poi avuto la fortuna di capitare durante la fioritura dell'immenso glicine che avvolge la facciata del ristorante: la decorazione floreale perfetta per il ritratto dei nostri sposi insieme alla loro stellina.

 

 

Ricevimento: Ristorante Albergo Madonnina, Cantello (Va)

 

 

  • Facebook - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle
  • Instagram - Grey Circle

Scelti e pubblicati da

 

 

 

Francesco e Fabia Ghisi Fotografi © 2015 - 2019  Dandelion Studio /  Fine Art Photography & Film / P.I. 03151510124 / The hearth that loves is always young.

Garanzie